Compresse PrePLUS

Nome generico: beta.-carotene, acido ascorbico, colecalciferolo, .alfa.-tocoferolo acetato, dl-, tiamina mononitrato, riboflavina, niacinamide, piridossina cloridrato, acido folico, cianocobalamina, carbonato di calcio, fumarato ferroso, ossido di zinco e ossido rameico
Forma di dosaggio: tavoletta
Classe di farmaci: Prodotti di ferro , Combinazioni di vitamine e minerali

Disclaimer: questo farmaco non è stato ritenuto sicuro ed efficace dalla FDA e questa etichettatura non è stata approvata dalla FDA. Per ulteriori informazioni sui farmaci non approvati, fare clic qui.



NDC: 76439-258-10 (flacone da 100 ct./100 compresse)
NDC: 76439-258-50 (flacone da 500 ct./500 compresse)

RX

PRENATALE / POSTNATALE

Folato da prescrizione

Su questa pagina
Espandere

DESCRIZIONE:Tablet PrePLUS (PNV-Ca con27 mg Fe; 1 mg FA)è un folato prenatale/postnatale somministrato per via orale specificamente formulato per la gestione dietetica di pazienti con esigenze nutrizionali uniche che richiedono livelli di folati aumentati.

Tablet PrePLUS (PNV-Ca con27 mg Fe; 1 mg FA)deve essere somministrato sotto la supervisione di un medico autorizzato.

Ogni compressa beige contiene i seguenti ingredienti dietetici:

posso bere alcolici durante l'assunzione di antibiotici?
VITAMINE: Importo per compressa
Vitamina A (come Acetato e Beta Carotene) 4.000 UI
Vitamina C (Acido Ascorbico) 120 mg
Vitamina D-3 (colecalciferolo) 400 UI
Vitamina E (acetato di dl-alfa tocoferile) 22 mg
Tiamina (vitamina B-1 dal mononitrato di tiamina) 1,84 mg
Riboflavina (vitamina B-2) 3 mg
Niacina (niacinamide) 20 mg
Vitamina B-6 (come piridossina HCI) 10 mg
Acido folico 1 mg
Vitamina B-12 (cianocobalamina) 12 mcg
MINERALI:
Calcio (carbonato di calcio) 200 mg
Ferro (fumarato ferroso) 27 mg
Zinco (ossido di zinco) 25 mg
Rame (ossido rameico) 2 mg

Altri ingredienti: solfato di calcio granulare (25% di calcio), cellulosa microcristallina kosher, acido stearico kosher, croscarmellosa sodica kosher, magnesio stearato kosher, biossido di silicio kosher, FD&C rosso n. 40 (laghi), FD&C blu n. 2 lacca di alluminio, FD&C giallo Lago n. 5 e altri ingredienti ausiliari necessari per garantire la stabilità del prodotto.

Attenzione: contiene FD&C Red # 40 (Lakes), FD&C Blue No. 2 Aluminium Lake e FD&C Yellow Lake No. 5.

Poiché additivi, conservanti, esaltatori di biodisponibilità, coloranti e/o aromi di origine naturale, ecc. sono preferiti ai sintetici, può accadere che il colore, l'aspetto e/o il gusto del prodotto possano variare leggermente nel tempo; e potrebbe essere necessario sostituire gli eccipienti durante il processo di fabbricazione secondo necessità per preservare l'aspetto e la continuità del prodotto al fine di evitare confusione sul mercato e garantire il massimo obiettivo terapeutico, sicurezza e qualità.

DICHIARAZIONE DI ALLERGIA:Questo prodotto è stato fabbricato in uno stabilimento che produce anche prodotti contenenti frutta a guscio, arachidi, pesce, uova, grano, latte, soia e crostacei. Gli individui con tendenze allergiche a queste sostanze dovrebbero usare discrezione.

FARMACOLOGIA: FOLATE- I folati sono meglio conosciuti per la riduzione dell'incidenza dei difetti del tubo neurale fetale (NTD).DueLe NTD sono malformazioni congenite prodotte dall'incapacità del tubo neurale di formarsi e chiudersi correttamente durante lo sviluppo embrionale.DueDurante le prime quattro settimane di gravidanza, quando molte donne non si rendono nemmeno conto di aver concepito, un'adeguata assunzione di folati materni è essenziale per ridurre il rischio di NTD. Con l'avvicinarsi del periodo postnatale, aumenta di nuovo la domanda di folati indipendentemente dallo stato di allattamento. Il folato è coinvolto nella trasformazione e nel metabolismo della metilazione, nonché - indirettamente, nel metabolismo della succinilazione (attraverso l'ipotesi della 'trappola metilica'). Il folato svolge un ruolo centrale nella formazione dei precursori dell'acido nucleico, come l'acido timidilico e i nucleotidi purinici, che sono essenziali per la sintesi dell'acido nucleico e la divisione cellulare. IOM/NAS (1998) ha osservato che l'evidenza di un effetto protettivo da integratori di folati è molto più forte di quella per i folati alimentari3. Altri ingredienti dietetici vengono aggiunti al folato come cofattori, coenzimi e co-metaboliti; negli studi di Czeizel e Dudas (1992) e Berry et al. (1999), fattori diversi dall'assunzione di folati possono influenzare l'entità della riduzione del rischio o partecipare a un effetto co-protettivo con i folati.3

MECCANISMO D'AZIONE DEI FOLATE:Il FOLATE è essenziale per la produzione di alcuni coenzimi in molti sistemi metabolici come la sintesi delle purine e delle pirimidine. È anche essenziale nella sintesi e nel mantenimento della nucleoproteina nell'eritropoiesi. Promuove anche la produzione di globuli bianchi (WBC) e piastrine nell'anemia da carenza di folati. Il folato è associato alla biochimica della metilazione e della trasformazione.4

REGOLAMENTO FOLATE:Gli avvisi del registro federale dal 1971 al 1973 stabilivano che l'aumento del folato era una terapia adeguata nelle anemie megaloblastiche di sprue tropicale e non tropicale, origine nutrizionale, gravidanza, infanzia e infanzia.5,6,7Il metabolismo dei folati può essere influenzato da problemi di malassorbimento che differiscono ampiamente tra i gruppi di popolazione. L'avviso del registro federale del 5 marzo 1996 (61 FR 8760) afferma che 'l'agenzia ha concluso chela letteratura scientifica non supportava la superiorità di nessuna fonte di folato sulle altre e che i dati erano insufficienti per fornire una base per affermare che una specifica quantità di folato è più efficace di un'altra quantità[enfasi aggiunta].8'La quantità effettiva e la fonte di folato richiedono la supervisione di un medico autorizzato per raggiungere un livello di mantenimento soddisfacente e possono superare gli 0,8 mg UL. L'Avviso del Registro Federale del 2 agosto 1973 (38 FR 20750) afferma espressamente che «i preparati di integratori alimentari sono disponibili senza prescrizione medica (21 CFR 121.1134).Livelli superiori alle quantità di integratori alimentari sono disponibili solo con prescrizione medica. Le preparazioni orali che forniscono più di 0,8 mg di folato per unità di dosaggio sarebbero limitate alla prescrizionee che un integratore alimentare che fornisce 0,8 mgpotrebbe essereprescritto quando era indicato un livello di mantenimento di 0,8 mg al giorno... Quando i sintomi clinici si sono attenuati e il quadro ematico e/o i livelli di folati nel liquido cerebrospinale sono diventati normali, deve essere utilizzato un livello di mantenimento. I pazienti devono essere tenuti sotto stretto controllo e l'adeguamento del livello di mantenimento effettuato se la ricaduta sembra imminente. In presenza di alcolismo, anemia emolitica, terapia anticonvulsivante o infezione cronica, potrebbe essere necessario aumentare il livello di mantenimento [enfasi aggiunta]9.' Tuttavia, una volta che il livello di folato attivo supera 0,8 mg - secondo i dosaggi prescritti, il prodotto non è più un alimento medico ma ungestione / prescrizione dietetica (RX)-folatoindipendentemente dallo stato di gravidanza/allattamento nonostante il fatto che l'acido folico, comprese le forme ridotte, possa essere aggiunto agli alimenti medicinali come definito nella sezione 5(b)(3) dell'Orphan Drug Act (21 USC 360ee(b)(3) )), o al cibo (21 CFR 172.345).10.11Nella lettera relativa all'indicazione sulla salute degli integratori alimentari per l'acido folico, la vitamina B6e vitamina B12e Malattia Vascolare (Documento n. 99P-3029) del 28 novembre 2000, la FDA ha scritto '... un'elevata assunzione di folato può correggere parzialmente e temporaneamente l'anemia perniciosa mentre il danno neurologico della vitamina B12la carenza progredisce. IOM/NAS (1998) ha fissato l'UL per tutti gli adulti di 1 mg al giorno a causa delle conseguenze neurologiche devastanti e irreversibili della vitamina B12carenza, i dati lo suggerisconol'anemia perniciosa può svilupparsi in giovane età in alcuni gruppi razziali o etnici e l'incertezza sull'entità della presenza di vitamina B12carenza infasce di età più giovani(IOM/NAS, 1998) [enfasi aggiunta].12Riepilogo: Questo prodotto è un prodotto per la gestione della dieta che, a causa dei livelli avanzati di folati, richiede la somministrazione sotto la cura di un medico autorizzato e il modo più appropriato per farlo è fornire il prodotto come prescrizione per la segnalazione dell'albero genealogico e il monitoraggio della sicurezza . Gli ingredienti, l'indicazione o le affermazioni di questo prodotto non devono essere interpretate come dichiarazioni di farmaci.

REAZIONI AVVERSE:Sono state riportate reazioni allergiche in seguito all'uso di folato orale e parenterale.

Chiama il tuo medico per gli effetti collaterali.

Lieve diarrea transitoria, policitemia vera, prurito, esantema transitorio e sensazione di gonfiore di tutto il corpo sono stati associati alla cobalamina.

Con la piridossina sono stati segnalati parestesie, sonnolenza, nausea e mal di testa.

INFORMAZIONI PER IL PAZIENTE:Questo prodotto è un integratore di folati per la gestione / prescrizione dietetica (Rx) da utilizzare solo sotto controllo medico autorizzato. Il tuo medico autorizzato può scegliere di prescrivere questo prodotto insieme ad altri farmaci.

INDICAZIONI E UTILIZZO:Questo prodotto è indicato per i fabbisogni nutrizionali distinti di individui che hanno livelli di folati non ottimali nel liquido cerebrospinale, plasma e/o globuli rossi e richiedono un livello di mantenimento. Il folato è efficace nel trattamento dell'iperomocisteinemia e/o delle anemie megaloblastiche,13(come si può vedere nella sprue tropicale o non tropicale) e nelle anemie di origine nutrizionale,14gravidanza, infanzia, infanzia o altre complicazioni correlate al malassorbimento di folati di origine congenita o ambientale.

TENERE QUESTO PRODOTTO FUORI DALLA PORTATA DEI BAMBINI.

INTERAZIONI:Parla sempre con il tuo medico e/o farmacista prima di assumere o utilizzare farmaci da prescrizione o da banco o integratori a base di erbe/per la salute insieme a questo prodotto.

AVVERTENZA: il sovradosaggio accidentale di prodotti contenenti ferro è una delle principali cause di avvelenamento mortale nei bambini di età inferiore a 6 anni. Tenere questo prodotto fuori dalla portata dei bambini. In caso di sovradosaggio accidentale, chiamare immediatamente un medico o un centro antiveleni.

INFORMAZIONI PER IL PAZIENTE:Tablet PrePLUS (PNV-Ca con27 mg Fe; 1 mg FA)è un folato prenatale/postnatale da utilizzare solo sotto controllo medico autorizzato.

I farmaci che possono interagire con il folato includono, ma non sono limitati a:

  • Anticonvulsivanti di prima generazione: alte dosi di folato possono causare una diminuzione dei livelli sierici degli anticonvulsivanti di prima generazione (carbamazepina, fosfenitoina, fenitoina, fenobarbital, primidone, acido valproico, valproato). Ciò può eventualmente ridurre l'efficacia degli anticonvulsivanti di prima generazione e/o aumentare la frequenza delle convulsioni nei pazienti suscettibili. Si deve usare cautela quando si prescrivono i folati a pazienti che stanno ricevendo un trattamento con anticonvulsivanti di prima generazione.
  • Anticonvulsivanti di seconda generazione: le informazioni sull'effetto degli anticonvulsivanti di seconda generazione (inclusa, ma non solo, la lamotrigina) sui livelli di folati sono limitate e non possono essere escluse interazioni.
  • Capecitabina: l'acido folinico (5-formiltetraidrofolato) può aumentare la tossicità della capecitabina.
  • Colestiramina: riduce l'assorbimento di acido folico e riduce i livelli sierici di folati.
  • Colestipol: riduce l'assorbimento di acido folico e riduce i livelli sierici di folati.
  • Colchicina: la colchicina può ridurre i livelli plasmatici di folati.
  • Levodopa: la levodopa può ridurre i livelli plasmatici di folati.
  • Cicloserina: riduce l'assorbimento di acido folico e riduce i livelli sierici di folati.
  • Inibitori della diidrofolato reduttasi (DHFRI): i DHFRI bloccano la conversione dell'acido folico nelle sue forme attive e abbassano i livelli di folato nel plasma e nei globuli rossi. I DHFRI includono aminopterina, metotrexato, pirimetamina, triamterene e trimetoprim. Si deve usare cautela quando si usa il folato con antagonisti dei folati. Ai pazienti, in genere, non deve essere somministrato folato contemporaneamente a un antagonista del folato, allo scopo di ridurre o prevenire la tossicità clinica, poiché l'effetto terapeutico dell'antagonista può essere annullato.
  • Fluoxetina: la fluoxetina esercita un'inibizione non competitiva del trasporto attivo del 5-metiltetraidrofolato nell'intestino.
  • Isotretinoina: in alcuni pazienti che assumevano isotretinoina si sono verificati livelli ridotti di folato.
  • Farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS): è stato dimostrato che i FANS inibiscono alcuni enzimi folati dipendenti in esperimenti di laboratorio. I FANS includono ibuprofene, naprossene, indometacina e sulindac.
  • Contraccettivi orali: i livelli sierici di folati possono essere ridotti dalla terapia contraccettiva orale.
  • Metilprednisolone: ​​dopo il trattamento con metilprednisolone sono stati osservati livelli sierici ridotti di folato.
  • Enzimi pancreatici, inclusi, ma non limitati a, pancreatina e pancrelipasi: in alcuni pazienti che assumevano estratti pancreatici si sono verificati livelli ridotti di folato.
  • Pentamidina: sono stati osservati livelli ridotti di folati con pentamidina per via endovenosa prolungata.
  • Fumo e alcol: sono stati notati livelli sierici ridotti di folati.
  • Sulfasalazina: inibisce l'assorbimento e il metabolismo dell'acido folico.
  • Il trattamento con metformina nei pazienti con diabete di tipo 2 riduce i folati sierici.
  • Il warfarin può produrre una compromissione significativa dello stato dei folati dopo una terapia di 6 mesi.
  • Il folato può aumentare la tossicità del fluorouracile.
  • La somministrazione concomitante di cloramfenicolo e folato in pazienti carenti di folati può provocare antagonismo della risposta ematopoietica al folato.
  • Si deve usare cautela con l'uso concomitante di folato e trimetoprim-sulfametossazolo per il trattamento acuto diPneumocystis cariniipolmonite in pazienti con infezione da HIV in quanto è associata ad un aumento dei tassi di fallimento del trattamento e mortalità in uno studio controllato con placebo.

Farmaci che possono interagire con la vitamina B6includono ma non sono limitati a:

  • Vitamina B6non deve essere somministrato a pazienti che ricevono il farmaco levodopa perché l'azione della levodopa può essere antagonizzata dalla vitamina B6. Vitamina B6può o non può interferire con la levodopa anche se usata in concomitanza con la carbidopa.

Farmaci che possono interagire con la vitamina B12includono ma non sono limitati a:

  • Antibiotici, colestiramina, colchicine, colestipolo, metformina, acido para-aminosalicilico e cloruro di potassio possono ridurre l'assorbimento della vitamina B12.
  • Il protossido di azoto può produrre una vitamina B funzionale12carenza.

CONTROINDICAZIONI: Questo prodottoè controindicato nei pazienti con nota ipersensibilità a uno qualsiasi dei componenti contenuti in questo prodotto.Questo prodottoè controindicato per le persone con condizioni per le quali uno qualsiasi degli ingredienti è controindicato.

AVVERTENZE:Si raccomanda cautela nei pazienti con una storia di malattia bipolare in quanto è possibile un aumento dell'umore in seguito alla somministrazione concomitante di folati e terapia antidepressiva.

Si raccomanda cautela anche nei pazienti che assumono farmaci anticonvulsivanti poiché il folato può interferire con i farmaci anticonvulsivanti e può abbassare la soglia convulsiva. Inoltre, è stato riportato che i farmaci anticonvulsivanti interferiscono con il metabolismo dei folati, ma l'azione esatta non è chiara; pertanto si raccomanda cautela con i pazienti in questo gruppo terapeutico.

L'acido folinico può aumentare la tossicità del fluorouracile. Sono stati segnalati decessi per enterocolite grave, diarrea e disidratazione in pazienti anziani trattati settimanalmente con formil-THF e fluorouracile. Granulocitopenia e febbre concomitanti erano presenti in alcuni ma non in tutti i pazienti. L'uso concomitante di formil-THF con trimetoprim-sulfametossazolo per il trattamento acuto diPneumocystis cariniila polmonite in pazienti con infezione da HIV è stata associata ad un aumento dei tassi di fallimento del trattamento e di mortalità in uno studio controllato con placebo.uno

I pazienti sottoposti a trattamento per il cancro devono consultare il proprio medico autorizzato per un consiglio.

GRAVIDANZA ed allattamento:Tablet PrePLUS (PNV-Ca con27 mg Fe; 1 mg FA)è destinato all'uso come prescrizione di folato PRENATAL prima, durante e dopo la gravidanza, indipendentemente dallo stato di allattamento.

PRECAUZIONI:Il folato da solo è una terapia impropria nel trattamento dell'anemia perniciosa e di altre anemie megaloblastiche in cui la vitamina B12è carente. Il folato in dosi superiori a 0,1 mg al giorno può oscurare l'anemia perniciosa in quanto può verificarsi una remissione ematologica mentre le manifestazioni neurologiche progrediscono.

RIFERIMENTI:

  1. Safrin S, Lee BL, Sande MA. L'aggiunta di acido folinico con trimetoprim-sulfametossazolo per la polmonite da Pneumocystis carinii nei pazienti con AIDS è associata ad un aumentato rischio di fallimento terapeutico e morte. J Infetta Dis. 1994 ottobre;170(4):912-7.
  2. De-Regil LM, Fernández-Gaxiola AC, Dowswell T, et al. Effetti e sicurezza della supplementazione periconcezionale di folati per la prevenzione dei difetti alla nascita. Sistema di database Cochrane Rev. 2010 6 ottobre;(10):CD007950. doi: 10.1002/14651858.CD007950.pub2.
  3. Lettera relativa all'indicazione sulla salute dell'integratore alimentare per l'acido folico in relazione ai difetti del tubo neurale (documento n. 91N-100H). 10 ottobre 2000.
  4. Hendler SS, Rorvik D. PDR per gli integratori alimentari. 2a ed. Montvale, NJ. Scrivania dei medici di riferimento Inc; 2008.
  5. L'Avviso del Registro Federale del 9 aprile 1971 (36 FR 6843).
  6. L'Avviso del Registro Federale del 2 agosto 1973 (38 FR 20750).
  7. L'Avviso del Registro Federale del 17 ottobre 1980 (45 FR 69044).
  8. L'Avviso del Registro Federale del 5 marzo 1996 (61 FR 8760).
  9. L'Avviso del Registro Federale del 2 agosto 1973 (38 FR 20750).
  10. Codice dei regolamenti federali Titolo 21 Sezione 172.345.
  11. Codice dei regolamenti federali Titolo 21 Sezione 101.9(j)(8).
  12. Lettera relativa all'indicazione sulla salute degli integratori alimentari per l'acido folico, la vitamina B6 e la vitamina B12 e le malattie vascolari (documento n. 99P-3029). 28 novembre 2000.
  13. Hallert C, Tobiasson P, Walan A. Determinazioni del folato sierico nel tracciare i celiaci adulti. Scand J Gastroenterol. 1981; 16:263-67.
  14. Wu A, Chanarin I, Levi AJ. Macrocitosi dell'alcolismo cronico. La lancetta. 1974;1:829-31.

DOSAGGIO E SOMMINISTRAZIONE:Una compressa al giorno o come indicato da un medico autorizzato.

CONSERVAZIONE:Conservare a temperatura ambiente controllata 15°-30°C (59°-86°F). [Vedi USP]. Proteggere dalla luce e dall'umidità. Dispensare in un contenitore stretto e resistente alla luce.

COME FORNITO:Tablet PrePLUS (PNV-Ca con27 mg Fe; 1 mg FA)è fornito sotto forma di compresse beige con impresso su un lato 'V258', distribuite in flaconi da 100 e 500 compresse.

NDC: 76439-258-10 (flacone da 100 ct./100 compresse)
NDC: 76439-258-50 (flacone da 500 ct./500 compresse)

Questo prodotto può - in determinate circostanze, essere dispensato tramite un programma di ordinazione per posta certificata, purché vi sia una registrazione della prescrizione E la conferma che il paziente è sotto controllo medico autorizzato.Questo prodotto non è un prodotto classificato Orange Book (OB), pertanto tutte le prescrizioni che utilizzano questo prodotto devono essere conformi agli statuti statali applicabili.

++Questo prodotto è un folato da prescrizione con o senza altri ingredienti dietetici che, a causa dell'aumento dei livelli di folato (2 AGOSTO 1973 FR 20750), richiede una RXsull'etichetta a causa dell'aumento del rischio associato al mascheramento di B12carenza (anemia perniciosa). Sulla base della nostra valutazione del rischio di oscurare l'anemia perniciosa, questo prodotto richiede una supervisione medica autorizzata, uno stato Rx e un National Drug Code (NDC) - o un codice prodotto simile, come richiesto dai requisiti di segnalazione dell'albero genealogico e anche dal controllo della catena di approvvigionamento come - in alcuni casi, per richieste di rimborso assicurativo.

TENERE FUORI DALLA PORTATA DEI BAMBINI.

Chiama il tuo medico per gli effetti collaterali.È possibile segnalare gli effetti collaterali chiamando il numero (813) 283-1344.

RX

Prodotto per:
Virtus Pharmaceuticals, LLC
Tampa, Florida 33619
Virtù
FARMACEUTICI

FABBRICATO NEGLI USA

Rev. 3/2014

PANNELLO ESPOSITIVO PRINCIPALE - Etichetta flacone da 100 compresse

VIRTÙ
FARMACEUTICI

76439-258-10

gli antibiotici fermeranno il dolore ai denti?

Compressa PrePLUS
(PNV-Ca con27 mg Fe;
1 mg FA
)

PRENATALE/POSTNATALE

Prescrizione di vitamina B9-contenente
Integratore alimentare

RX

100 compresse
Fabbricato negli Usa

PREPIÙ
Compresse di .beta.-carotene, acido ascorbico, colecalciferolo, .alfa.-tocoferolo acetato, dl-, tiamina mononitrato, riboflavina, niacinamide, piridossina cloridrato, acido folico, cianocobalamina, carbonato di calcio, fumarato ferroso, ossido di zinco e ossido rameico
Informazioni sul prodotto
Tipologia di prodotto ETICHETTA DEL FARMACO DI PRESCRIZIONE UMANA Codice Articolo (Fonte) NDC:76439-258
Via di amministrazione ORALE Programma DEA
Ingrediente attivo/frazione attiva
Nome ingrediente Base di forza Forza
.BETA CAROTENE (.BETA CAROTENE) .BETA CAROTENE 4000 [iU]
ACIDO ASCORBICO (ACIDO ASCORBICO) ACIDO ASCORBICO 120 mg
COLCALCIFEROLO (COLCALCIFEROLO) COLCALCIFEROLO 400 [UI]
.ALFA.-TOCOFEROLO ACETATO, DL- (.ALFA.-TOCOFEROLO, DL-) .ALFA.-TOCOFEROLO, DL- 22 mg
MONONITRATO DI TIAMINA (IONI DI TIAMINA) TIAMINA 1,84 mg
RIBOFLAVINO (RIBOFLAVINA) RIBOFLAVINO 3 mg
niacinamide (NIACINAMIDE) niacinamide 20 mg
PIRIDOSSINA cloridrato (PIRIDOSSINA) PIRIDOSSINA cloridrato 10 mg
ACIDO FOLICO (ACIDO FOLICO) ACIDO FOLICO 1 mg
CIANOCOBALAMINA (CIANOCOBALAMINA) CIANOCOBALAMINA 12 ug
CARBONATO DI CALCIO (CAZIONE DI CALCIO) CAZIONE DI CALCIO 200 mg
FUMARATO FERROSO (CATIONE FERROSO) CAZIONE FERROSA 27 mg
OSSIDO DI ZINCO (ZINC CATION) CAZIONE DI ZINCO 25 mg
OSSIDO DI RAME (CUPRIC CATION) CUPRIC CATION 2 mg
ingredienti inattivi
Nome ingrediente Forza
SOLFATO DI CALCIO
CELLULOSA, MICROCRISTALLINA
ACIDO STEARICO
SODIO CROSCARMELLOSO
STEARATO DI MAGNESIO
BIOSSIDO DI SILICIO
FD&C ROSSO N. 40
FD&C BLU N. 2
FD&C GIALLO NO. 5
Caratteristiche del prodotto
Colore MARRONE (beige) Punto nessun punteggio
Forma OVALE Misurare 19 mm
Gusto Codice di impronta V258
Contiene
Confezione
# Codice articolo Descrizione del pacchetto
uno NDC:76439-258-10 100 COMPRESSE in 1 BOTTIGLIA
Due NDC:76439-258-50 500 COMPRESSE in 1 BOTTIGLIA
Informazioni di marketing
Categoria di marketing Numero della domanda o citazione della monografia Data di inizio del marketing Data di fine marketing
droga non approvata altro 04/04/2014
Etichettatrice -Virtus Pharmaceuticals LLC (969483143)
Istituzione
Nome Indirizzo ID/FEI Operazioni
Nutramed 053745811 FABBRICAZIONE(76439-258)
Virtus Pharmaceuticals LLC