Colesterolo e la tua salute

COSA HAI BISOGNO DI SAPERE:

Cos'è il colesterolo?

Il colesterolo è una sostanza cerosa, simile al grasso. Il tuo corpo usa il colesterolo per produrre ormoni e nuove cellule e per proteggere i nervi. Il colesterolo è prodotto dal tuo corpo. Viene anche da alcuni cibi che mangi, come carne e latticini. Il tuo medico può aiutarti a fissare obiettivi per i livelli di colesterolo. Lui o lei può aiutarti a creare un piano per raggiungere i tuoi obiettivi.

Quali sono gli obiettivi del livello di colesterolo?

I tuoi obiettivi di livello di colesterolo dipendono dal tuo rischio di malattie cardiache, dalla tua età e dalle altre condizioni di salute. Le seguenti sono linee guida generali:



  • Colesterolo totale include lipoproteine ​​a bassa densità (LDL), lipoproteine ​​ad alta densità (HDL) e livelli di trigliceridi. Il livello di colesterolo totale dovrebbe essere inferiore a 200 mg/dL ed è ottimale a circa 150 mg/dL.
  • colesterolo LDL è chiamato colesterolo cattivo perché forma la placca nelle arterie. Quando la placca si accumula, le arterie si restringono e scorre meno sangue. Quando la placca riduce il flusso sanguigno al cuore, potresti avere dolore al petto. Se la placca blocca completamente un'arteria che porta il sangue al cuore, potresti avere un infarto. La placca può staccarsi e formare coaguli di sangue. I coaguli di sangue possono bloccare le arterie nel cervello e causare un ictus. Il livello dovrebbe essere inferiore a 130 mg/dL ed è ottimale a circa 100 mg/dL.
    Arteria coronaria ostruita
  • colesterolo HDL è chiamato colesterolo buono perché aiuta a rimuovere il colesterolo LDL dalle arterie. Lo fa legandosi al colesterolo LDL e trasportandolo al fegato. Il tuo fegato scompone il colesterolo LDL in modo che il tuo corpo possa liberarsene. Alti livelli di colesterolo HDL possono aiutare a prevenire un infarto e ictus. Bassi livelli di colesterolo HDL possono aumentare il rischio di malattie cardiache, infarto e ictus. Il livello dovrebbe essere 60 mg/dL o superiore.
  • Trigliceridi sono un tipo di grasso che immagazzina energia dai cibi che mangi. Alti livelli di trigliceridi causano anche l'accumulo di placca. Questo può aumentare il rischio di infarto o ictus. Se il tuo livello di trigliceridi è alto, anche il tuo livello di colesterolo LDL potrebbe essere alto. Il livello dovrebbe essere inferiore a 150 mg/dL.

Cosa aumenta il mio rischio di colesterolo alto?

  • Fumare sigarette
  • Essere in sovrappeso o obesi o non fare abbastanza esercizio
  • Bere grandi quantità di alcol
  • Una condizione medica come ipertensione (pressione alta) o diabete
  • Alcuni geni ti sono passati dai tuoi genitori
  • Età superiore a 65 anni

Cosa devo sapere per controllare i miei livelli di colesterolo?

Gli adulti di età compresa tra 20 e 45 anni dovrebbero controllare i livelli di colesterolo ogni 4-6 anni. Gli adulti di età pari o superiore a 45 anni dovrebbero sottoporsi al controllo del colesterolo ogni 1 o 2 anni. Potrebbe essere necessario controllare il colesterolo più spesso, o in giovane età, se si hanno fattori di rischio per malattie cardiache. Potrebbe anche essere necessario controllare il colesterolo più spesso se si hanno altre condizioni di salute, come il diabete. Gli esami del sangue vengono utilizzati per controllare i livelli di colesterolo. Gli esami del sangue misurano i livelli di trigliceridi, colesterolo LDL e colesterolo HDL.

In che modo i grassi sani influenzano i miei livelli di colesterolo?

I grassi sani, chiamati anche grassi insaturi, aiutano a ridurre i livelli di colesterolo LDL e trigliceridi. I grassi sani includono quanto segue:

  • Grassi monoinsaturi si trovano in alimenti come olio d'oliva, olio di canola, avocado, noci e olive.
  • Grassi polinsaturi, come i grassi omega 3, si trovano nei pesci, come il salmone, la trota e il tonno. Si trovano anche in alimenti vegetali come semi di lino, noci e semi di soia.

In che modo i grassi malsani influenzano i miei livelli di colesterolo?

I grassi malsani aumentano i livelli di colesterolo LDL e trigliceridi. Si trovano negli alimenti ricchi di colesterolo, grassi saturi e grassi trans:

  • Colesterolo si trova nelle uova, nei latticini e nella carne.
  • Grassi saturi si trova nel burro, nel formaggio, nel gelato, nel latte intero e nell'olio di cocco. Il grasso saturo si trova anche nella carne, come salsiccia, hot dog e mortadella.
  • Grasso trans si trova negli oli liquidi e viene utilizzato nei cibi fritti e cotti al forno. Gli alimenti che contengono grassi trans includono patatine, cracker, muffin, panini dolci, popcorn per microonde e biscotti.

Come viene trattato il colesterolo alto?

Il trattamento per il colesterolo alto ridurrà anche il rischio di malattie cardiache, infarto e ictus. Il trattamento può includere uno dei seguenti:

  • Cambiamenti dello stile di vita può includere cibo, esercizio fisico, perdita di peso e smettere di fumare. Potrebbe anche essere necessario ridurre la quantità di alcol che bevi. Il tuo medico vorrà che inizi con i cambiamenti dello stile di vita. Altri trattamenti possono essere aggiunti se i cambiamenti nello stile di vita non sono sufficienti. Il tuo medico potrebbe consigliarti di lavorare con un team per gestire l'iperlipidemia. Il team può includere esperti medici come un dietista, un esercizio fisico o un fisioterapista e un terapista del comportamento. I membri della tua famiglia potrebbero essere coinvolti nell'aiutarti a creare cambiamenti nello stile di vita.
  • Medicinali può essere somministrato per abbassare il colesterolo LDL, i livelli di trigliceridi o il livello di colesterolo totale. Potresti aver bisogno di medicinali per abbassare il colesterolo se si verifica una delle seguenti condizioni:
    • Hai una storia di ictus, TIA, angina instabile o infarto.
    • Il tuo livello di colesterolo LDL è 190 mg/dL o superiore.
    • Hai un'età compresa tra 40 e 75 anni, hai fattori di rischio di diabete o malattie cardiache e il tuo colesterolo LDL è 70 mg/dL o superiore.
  • Supplementi includere olio di pesce, riso rosso fermentato e aglio. L'olio di pesce può aiutare a ridurre i livelli di trigliceridi e colesterolo LDL. Può anche aumentare il livello di colesterolo HDL. Il lievito di riso rosso può aiutare a ridurre il livello di colesterolo totale e il livello di colesterolo LDL. L'aglio può aiutare ad abbassare il livello di colesterolo totale. Non assumere integratori senza parlare con il tuo medico.

Quali cambiamenti alimentari posso apportare per abbassare i livelli di colesterolo?

Un dietista può aiutarti a creare un piano alimentare sano. Lui o lei può mostrarti come leggere le etichette degli alimenti e scegliere cibi a basso contenuto di grassi saturi, grassi trans e colesterolo.


  • Riduci la quantità totale di grasso che mangi. Scegli carni magre, latte senza grassi o con l'1% di grassi e latticini a basso contenuto di grassi, come yogurt e formaggio. Cerca di limitare o evitare le carni rosse. Limitare o non mangiare cibi fritti o prodotti da forno, come i biscotti.
  • Sostituisci i grassi malsani con grassi sani. Cuocere i cibi in olio d'oliva o olio di canola. Scegli margarine morbide a basso contenuto di grassi saturi e grassi trans. Semi, noci e avocado sono altri esempi di grassi sani.
  • Mangia cibi con grassi omega-3. Gli esempi includono salmone, tonno, sgombro, noci e semi di lino. Mangia pesce 2 volte a settimana. Le donne incinte non dovrebbero mangiare pesci con alti livelli di mercurio, come squali, pesce spada e sgombro reale.
    Fonti di Omega 3
  • Aumenta la quantità di cibi ricchi di fibre che mangi. Gli alimenti ricchi di fibre possono aiutare a ridurre il colesterolo LDL. Cerca di ottenere tra i 20 e i 30 grammi di fibre al giorno. Frutta e verdura sono ricche di fibre. Consumare almeno 5 porzioni al giorno. Altri alimenti ricchi di fibre sono pane integrale o integrale, pasta o cereali e riso integrale. Mangia 3 once di cibi integrali ogni giorno. Aumenta lentamente la fibra. Potresti avere disturbi addominali, gonfiore e gas se aggiungi fibre alla tua dieta troppo rapidamente.

  • Mangia cibi proteici sani. Gli esempi includono latticini a basso contenuto di grassi, pollo e tacchino senza pelle, pesce e noci.
  • Limita cibi e bevande ad alto contenuto di zucchero. Il tuo dietista o operatore sanitario può aiutarti a creare limiti giornalieri per cibi e bevande ad alto contenuto di zucchero. Il limite può essere inferiore se si ha il diabete o un'altra condizione di salute. I limiti possono anche aiutarti a perdere peso, se necessario.

Quali cambiamenti nello stile di vita posso apportare per abbassare i livelli di colesterolo?

  • Mantieni un peso sano. Chiedi al tuo medico qual è per te un peso sano. Chiedigli di aiutarti a creare un piano di perdita di peso, se necessario. La perdita di peso può ridurre i livelli di colesterolo totale e trigliceridi. La perdita di peso può anche aiutare a mantenere la pressione sanguigna a un livello sano.
  • Sii fisicamente attivo per tutto il giorno. L'attività fisica, come l'esercizio fisico, può aiutare a ridurre il livello di colesterolo totale e mantenere un peso sano. L'attività fisica può anche aiutare ad aumentare il livello di colesterolo HDL. Collabora con il tuo medico per creare un programma adatto a te. Fai almeno 30-40 minuti di attività fisica moderata quasi tutti i giorni della settimana. Esempi di esercizio includono camminare a passo svelto, nuotare o andare in bicicletta. Includi anche allenamento per la forza almeno 2 volte a settimana. I tuoi operatori sanitari possono aiutarti a creare un piano di attività fisica.
    Famiglia nera che cammina per l'esercizio
    Allenamento di forza per adulti
  • Non fumare. La nicotina e altre sostanze chimiche nelle sigarette e nei sigari possono aumentare i livelli di colesterolo. Chiedi informazioni al tuo medico se attualmente fumi e hai bisogno di aiuto per smettere. Le sigarette elettroniche o il tabacco senza fumo contengono ancora nicotina. Parla con il tuo medico prima di usare questi prodotti.
    Prevenire le malattie cardiache
  • Limitare o non bere alcolici. L'alcol può aumentare i livelli di trigliceridi. Chiedi al tuo medico prima di bere alcolici. Chiedi quanto va bene per te da bere in 24 ore o 1 settimana.

Accordo di cura

Hai il diritto di aiutare a pianificare le tue cure. Discutere le opzioni di trattamento con il proprio medico per decidere quali cure si desidera ricevere. Hai sempre il diritto di rifiutare il trattamento. Le informazioni di cui sopra sono solo un aiuto educativo. Non è inteso come consiglio medico per condizioni o trattamenti individuali. Si rivolga al medico, all'infermiere o al farmacista prima di seguire qualsiasi regime medico per vedere se è sicuro ed efficace per lei.

© Copyright IBM Corporation 2021 Le informazioni sono destinate esclusivamente all'utilizzo da parte dell'utente finale e non possono essere vendute, ridistribuite o utilizzate in altro modo per scopi commerciali. Tutte le illustrazioni e le immagini incluse in CareNotes® sono proprietà protetta da copyright di A.D.A.M., Inc. o IBM Watson Health

Ulteriori informazioni

Consulta sempre il tuo medico per assicurarti che le informazioni visualizzate in questa pagina si applichino alle tue circostanze personali.